Parte la Fase 2 in Portogallo

Piccoli negozi, parrucchieri e concessionari di auto, riapriranno oggi in Portogallo nell’ambito della fase 2 della lotta al coronavirus dopo un mese e mezzo di lockdown.
    Obbligatorio l’uso di mascherine o visiere nei negozi e sul trasporto pubblico pena una multa fino a 350 euro. I negozi possono aprire dalle 10 in poi, parrucchieri ed estetisti riceveranno solo per appuntamento. Dal 18 maggio ripartiranno anche le scuole superiori mentre per gli alunni di scuole elementari e medie continueranno con la didattica a distanza fino alla fine dell’anno. Da metà maggio riapriranno anche musei, gallerie d’arte, bar e ristoranti. In Portogallo sono stati registrati finora 25.282 casi di Covid-19 e 1.043 morti.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte