Parto in strada a Barletta

(ANSA) – BARI, 04 MAG – E’ nata davanti al portone di casa, a
Barletta, perché la sua mamma non ha fatto in tempo neppure a
salire in macchina per andare in ospedale. Così Marta, 43 anni,
alla sua seconda gravidanza, ha partorito in strada questa
mattina, poco prima delle 8. Gaia Maria, così si chiama la
neonata, pesa 3800 grammi ed è alta 53 centimetri, “è il nostro
simbolo della ripresa”, dice mamma Marta. Quando l’ambulanza è
arrivata, la piccola era già nata e l’infermiera del 118 Matilda
Muhaj ha tagliato il cordone ombelicale in strada, tra un’auto e
l’altra parcheggiate, dove la 43enne si era accovacciata per
partorire, “in così poco tempo – ha raccontato dopo la donna –
che non siamo riusciti a metterci neanche in macchina”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte