Pe, Egitto collabori con l’Italia su Regeni e liberi Zaki

(ANSA) – BRUXELLES, 18 DIC – Il Parlamento Ue ha approvato
una risoluzione dove, citando come esempi i casi di Giulio
Regeni e Patrick George Zaki, chiede un’indagine indipendente e
trasparente su tutte le violazioni dei diritti umani in Egitto,
per assicurare che i responsabili siano chiamati a risponderne.
    Nel testo – 434 sì, 49 contrari e 202 astenuti – si chiede
all’Ue di esortare le autorità egiziane a collaborare e fornire
gli indirizzi di residenza dei 4 agenti indagati, come richiesto
dalla legge italiana, e si esprime “sostegno politico e umano”
alla famiglia Regeni nella ricerca della verità. Quanto a Zaki,
viene chiesta la scarcerazione immediata. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte