Pesaro. Fratte Rosa… Una domenica pomeriggio tra le dolci colline della Provincia di Pesaro

Fratte Rosa_
Una domenica pomeriggio tra le dolci colline della Provincia di Pesaro alla scoperta del Antico Borgo di Fratte Rosa, e dei suoi talenti.
Un itinerario per conoscere la Storia, le Terrecotte e sopratutto la famosa Fava di Fratte Rosa, presidio Slow Food:
“La riscoperta delle fave di Fratte Rosa inizia nel 2000, grazie a una ricerca storica.
Un gruppo di agricoltori riesce a recuperare le sementi e a rimetterla in produzione.
Oggi sono parte del patrimonio di biodiversità della Regione Marche, custodite da un gruppo di agricoltori custodi.
L’Associazione Fava di Fratte Rosa ha stilato un disciplinare per mantenere questo seme in purezza, garantirne la produzione e valorizzazione, riscoprire le tradizioni culturali e le ricette legate a questa coltivazione.”
Da Fondazione Slow Food per le Biodiversita’ Onlus.
Slow Food Italia – Condotta di Pesaro – Marche.
PROGRAMMA EVENTO DOMENICA 9 AGOSTO 2020:
Ore 16.00 – ritrovo nel parcheggio del convento di Santa Vittoria di Fratte Rosa.
Ore 16.15 – Breve visita del museo delle Terrecotte nel Convento di Santa Vittoria.
Ore 16.45 – Partenza per la visita al laboratorio di terrecotte e ceramiche Giombi.
Ore 18.00 – Partenza per la visita dell’Azienda Agricola i Lubachi una delle aziende promotrici dell’Associazione della Fava di Fratte Rosa e del Presidio Slow Food. All’arrivo ai Lubachi, piccolo aperitivo “defaticante”.
Ore 19.45 – Partenza per la visita del laboratorio di pasta fresca di Sofia Gaudenzi in cui si assisterà alla lavorazione dei Tacconi di Fava.
Ore 20.15 – Giro del borgo e delle mura di Fratte Rosa per ammirare il tramonto con sullo sfondo la catena degli Appennini.
Ore 21.00 – Cena in Via Lungo le Mura a cura di:
• Luca Cervo de Dalla Vecchia Zia Ada di Fano;
• Sofia Gaudenzi del laboratorio Pasta Gaudenzi e del ristorante la Graticola di Fratte Rosa;
• Famiglia Avenanti della cantina Terracruda di Fratte Rosa.
MENÙ:
• Crostini di pane con patè di Fave  aromatizzate al finocchio selvatico, goletta marchigiana croccante e mentuccia.
• Tacconi di Fave  del Laboratorio Pasta Gaudenzi con ragù bianco ai funghi.
• Panino Fratte Rosa con pane alle Fave , hamburger di manza marchigiana, patè di Fave  piccante e pecorino primosale.
• Pizza Santa Vittoria con vignarola di Fave  e Carciofi bianchi di Pertosa , rana pescatrice al forno e scaglie di Pecorino degli Amanti.
• Crostata con confettura di visciola dell’azienda I Lubachi.
Tutti gli impasti dei lievitati e della pasta e dei dolci sono realizzati con una miscela variabile a base di farina di grano e farina di Fava di Fratte Rosa .
Tutte le fave sono del Presidio Slow Food della Fava di Fratte Rosa  dell’azienda Agricola i Lubachi di Fratte Rosa.
Costo della cena € 30,00 per i soci Slow Food; € 35,00 per i NON soci.