Piccoli insicuri e poco pronti imparare

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – Se i bambini delle scuole
dell’infanzia hanno relazioni molto positive con i docenti
(77,8%), c’è da lavorare sulla loro autostima (molto alta solo
per il 28,7% delle scuole) e sulla loro disposizione ad
apprendere, molto buona per meno della metà dei bambini, secondo
le dichiarazioni delle scuole. Il rapporto Invalsi, che stamattina ha presentato i risultati
della sperimentazione sull’autovalutazione per la scuola
dell’infanzia, segnala infatti che ha una buona fiducia in sé
solo il 45% dei bambini e una buona curiosità e interesse a
imparare il 66% dei bambini. Preoccupa inoltre che solo il 26%
circa dei bambini abbia acquisito la lateralizzazione – ovvero
coscienza dell’uso della destra e della sinistra – e sappia
distinguere la mano destra dalla sinistra, aspetto essenziale
per imparare a leggere, scrivere e far di conto. Un altro dato
riguarda l’età della classe docente: nei prossimi 10 anni andrà
rinnovata una parte considerevole, circa il 40%, della classe
docente della scuola dell’infanzia.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte