Portogallo: un pompiere morto per domare un incendio

(ANSA-AFP) – ROMA, 26 LUG – Un pompiere è rimasto ucciso e
altri quattro feriti nel tentativo di domare un incendio
scoppiato in una foresta nel centro del Portogallo. Il rogo,
secondo la Protezione civile, potrebbe durare fino a mercoledì.
    Sono già 700 vigili del fuoco inviati sul posto e 14 i Candair
al lavoro.
    L’incendio è scoppiato nella regione di Castelo Branco, 200
km a nord di Lisbona Non è la prima volta che il Portogallo viene colpito da
roghi, nel 2017 a causa degli incendi nel Paese morirono 114
persone. (ANSA-AFP).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte