RASSEGNA STAMPA. Controlli dei Nas in locali e palestre nel riminese. Nessuna sanzione

Occhi puntati sull’introduzione del green pass sul posto di lavoro, obbligatorio da domani 15 ottobre sia nel settore sia nel settore pubblico, ma nel frattempo proseguono i controlli anche nei luoghi ricreativi.

In particolare i carabinieri del Nas di Bologna, guidati dal colonnello Fabrizio Picciolo, lo scorso settimana hanno effettuato ispezioni in tutta la Romagna, compresa Rimini.

In particolare i militari hanno verificato, a campione, il rispetto dell’obbligo del green pass da parte dei frequentatori di esercizi commerciali, in particolare ristoranti e bar, palestre, sale scommesse e anche sui mezzi di trasporto. (…) Continua su Corriere Romagna

Lascia un commento