Real Madrid: Jovic ko mentre si allenava a casa

(ANSA) – ROMA, 09 MAG – Fa discutere, in Spagna e non solo,
l’infortunio rimediato da Luka Jovic, che non ha potuto
riprendere gli allenamenti con il Real Madrid, perché lamenta –
come riporta, fra gli altri, il Mundo Deportivo – una frattura
extra-articolare nell’osso del calcagno del piede destro. Un ‘contrattempo’ che costringerà l’attaccante serbo – obiettivo di
mercato per diverse squadre, fra le quali il Milan – a un
ulteriore stop di tre mesi.
    Dello strano infortunio di Luka Jovic ha parlato i padre
Milan, rivelando che il “figlio è depresso e anche un po’
spaventato”. Il giocatore, che è tornato dalla Serbia a Madrid
nei giorni scorsi, è anche “depresso”. “È terribile. Siamo
rimasti sorpresi da questa notizia. Non ce l’aspettavamo. Si
stava preparando a casa, a Belgrado, secondo il programma
d’allenamento del club: durante un esercizio ha provato un
grande dolore. Non immaginavamo potesse essere una cosa così
grave”.
    “Non si sa ancora nulla, saranno necessari esami più
dettagliati per sapere quanto tempo dovrà rimanere fermo”, ha
aggiunto Jovic senior. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte