Recovery:Mattarella,nazionalismi non lo ritardino

Dall’Unione europea è venuto “un salto di qualità, per qualcuno inatteso”, e i diversi strumenti antipandemia, a partire dal Recovery fund, “offrono grandi opportunità che non possiamo disperdere” sperando che “reflussi nazionalistici fuori tempo non ne rallentino nè intralcino il cammino”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella intervenendo alla premiazione del Premio nazionale per l’Innovazione “Premio dei Premi” 2020, istituito presso la Fondazione COTEC. 

“Non dobbiamo arrenderci ai danni della pandemia sul tessuto sociale. Siamo di fronte a un crocevia inedito: o costruire una società più giusta e inclusiva o avere una società con disparità e squilibri più forti, ha detto ancora Mattarella, aggiungendo che “molto dipenderà dall’ innovazione”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte