Riccione. Beccato l’autore del primo furto del 2020, ha 19 anni ed era già stato arrestato per altri reati

E’ un 19enne originario di Matera l’autore del primo reato del 2020. Il govane, poco dopo la mezzanotte, aveva spaccato la vetrina della Parafarmacia di viale d’Annunzio a Riccione. Quello non è stato l’unico reato di cui si è macchiato ed è stato infatti tratto in arresto. Ora gazie a tracce ematiche e alle sue impronte, è stato riconosciuto anche come il responsabile della spaccata di capodanno.

Lascia un commento