RICCIONE SI. IL RUOLO DEL DJ TRA INTRATTENIMENTO E SOCIALITÀ

Nel terribile periodo delle alghe e della mucillagine sono state loro a tenere “in vita” il turismo in Riviera, e in particolare a Riccione. O le ami o le odi, ma in ogni caso le discoteche, le professionalità che hanno sviluppato, il dibattito sul “mondo della notte”, hanno contribuito a far restare le luci della ribalta sulla Perla Verde, in modo da superare il momento di transizione e tornare a quel turismo “dalle tante facce” che sempre più sembra essere vincente oggi. All’interno del quale non ci si può sottrarre dal valutare quanto accaduto l’estate scorsa col difficile fenomeno delle baby gang.
Proprio sull’universo delle discoteche e dei locali, sarà incentrato il nuovo Apericult dell’Associazione “RiccioneSì!” che si svolgerà domani, sabato 4 dicembre alle ore 16:00 in viale Ceccarini. A salire sul “palco” del ristorante Autentico Cucina&altro saranno due tra i principali DJ del panorama musicale nazionale e non solo: DJ Thor e DJ Rafael Nunez, storici artisti della musica noti a livello nazionale e molto presenti nei più simbolici locali della riviera. I nostri ospiti descriveranno la loro esperienza di professionisti del mondo della notte, spiegando qual è oggi il ruolo del DJ nell’ambiente della musica e dell’intrattenimento, del divertimento e della socialità, che da sempre trova il suo posto d’onore nella città di Riccione.
Sarà inoltre interessante approfondire come fare per diventare DJ, quali requisiti occorra avere, considerato che stanno nascendo dei programmi, dei veri e propri talent show, per individuare figure talentuose.
“Capire il mondo della musica come luogo di socialità è importante per le implicazioni di carattere sociale-comunitario nonché economico– spiega la presidente di “RiccioneSì!” Silvia Foglino – per affrontare temi legati alla sana aggregazione e, viceversa, per interrogarsi su cosa accada quando queste occasioni vengono a mancare o peggio quando chi può influenzare i giovani lo fa in modo sbagliato. Ricordiamo tutti quanto accaduto quest’estate a Riccione. Quindi il tema ha prospettive interessanti sotto tanti punti di vista, non è ultimo quello economico, dato che il divertimento rappresenta sul nostro territorio un fattore estremamente rilevante. Come associazione siamo pronti e disponibili ad affrontare questi temi, anche se non sono facili”.
L’accesso alla serata è libero e tutta la cittadinanza è invitata.

Lascia un commento