Rimini. 25enne truffa studente in cerca di una casa a Bologna e sparisce dopo aver intascato la caparra

Sono purtroppo all’ordine del giorno le truffe su internet. Così un 25enne riminese è stato denunciato a piede libero per truffa dai carabinieri della Stazione di Montella, in provincia di Avellino. Il giovane ha raggirato una famiglia della Campania che stava cercando un alloggio a Bologna per il proprio figlio. Si è dunque rivolta al giovane per un appartamento dal prezzo apparentemente conveniente salvo poi scoprire, dopo aver pagato la caparra, che non c’era nessun alloggio.

Lascia un commento