Rimini. La Polizia di Stato arresta un giovane con a carico ordine di carcerazione

La Polizia di Stato
arresta un giovane con a carico ordine di carcerazione

Nella decorsa nottata, la Polizia di Stato di Rimini ha tratto in arresto un minore, dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso da Tribunale dei minorenni di Bologna.
Il giovane veniva notato dal titolare di una struttura alberghiera di Torre Pedrera, aggirarsi con fare sospetto nell’area del giardino privato dell’hotel. Giunti prontamente sul posto, gli agenti raggiungevano il ragazzo che nel frattempo si era dato alla fuga.
Da successivo controllo in banche dati, è emerso che il 17enne, originario del Marocco, con a suo carico pregiudizi di Polizia, era destinatario di un provvedimento di carcerazione per i reati di lesioni e rapina, cagionate ai danni di alcuni giovani. Accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso il Carcere Minorile di Bologna.

 

Lascia un commento