Rimini. Traffico di droga nella camera d’albergo, nove i denunciati

Polizia: controlli straordinari

 

Nel weekend appena trascorso la Polizia di Stato di Rimini, unitamente agli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna e ai Cinofili di Bologna e Ancona, hanno posto in essere mirati servizi di controllo del territorio mirati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti ed alla prevenzione dei reati predatori.

In totale, sono state controllate 240 persone e 52 veicoli; denunciate nove persone.

Quattro dei denunciati sono stati controllate in un residence di Miramare. Nel residence in questione è stata denunciato il gestore per mancata comunicazione all’Autorità di pubblica sicurezza delle persone ivi presenti.  Inoltre sono stati denunciati due stranieri per soggiorno irregolare sul territorio italiano ed un 39enne napoletano per detenzione di droga ai fini di spaccio. All’interno della camera dell’uomo sono stati rinvenuti un bilancino di precisione digitale e 2 frammenti di hashish del peso di 9 gr, oltre a diverse bustina utilizzate per il confezionamento.  Sul tavolo della stanza dove è stata trovata la sostanza stupefacente oltre alla presenza di numerosi frammenti di cellophane bianco ed un rotolo di carta stagnola, i poliziotti hanno rinvenuto un coltello a serramanico di 17 cm con 6 cm di lama ancora intrisa di sostanza stupefacente.

I controlli, successivamente, dalla zona di Miramare sono poi proseguiti nella zona della stazione.

 

Lascia un commento