Romagna. Bonaccini su scuola e didattica a distanza

Ospite di Mattino 5 il presidente della Regione Bonaccini ha ribadito di essere un difensore della scuola in presenza ma che se i contagi continueranno ad aumentare non ci saranno moltre altre strade rispetto alla didattica a distanza, a meno che non si ragioni anche su un orario scaglionato in cui i ragazzi potrebbero far lezione in presenza.

Lascia un commento