Romagna. Montevecchi (Lega): “Necessario garantire alle scuole connessione internet adeguata”

BOLOGNA, 30 OTT – “La Regione intervenga per garantire adeguata connessione internet alle scuole e le opportune dotazioni strumentali dove necessario”. Così il consigliere regionale della Lega ER, Matteo Montevecchi, che annuncia la presentazione di una interrogazione sul tema in cui è primo firmatario.

“Alla luce del DPCM del 24 ottobre, attraverso cui il governo ha stabilito per le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, l’incremento del ricorso alla didattica digitale integrata per una quota pari almeno al 75% delle attività, risulta necessario che tutte le scuole siano dotate di una connessione adeguata a permettere agli studenti collegati da casa, di fruire delle lezioni nelle condizioni migliori possibili”. Inoltre Montevecchi sottolinea: “Alcuni plessi scolastici, particolarmente nelle zone collinari e appenniniche, allo stato attuale, non hanno a disposizione una connessione internet adeguata”.

“Rimango convinto che non sia stato gestito seriamente il tema del trasporto pubblico locale che andava potenziato per evitare prevedibili situazioni, poi puntualmente verificatesi, di studenti stipati in bus e treni; problematica questa che avevamo segnalato fin da giugno e motivo in più per cui ci troviamo in questa situazione” – rimarca Montevecchi, poi prosegue: “Chiediamo alla Giunta regionale se intende intervenire con una rapida ricognizione presso tutti i plessi scolastici della Regione per valutare l’adeguatezza della connessione internet e, dove necessario, intervenire di conseguenza. Inoltre chiediamo alla Giunta di intervenire per garantire le dotazioni strumentali necessarie alle scuole, dove vengono segnalate carenze in merito” conclude il consigliere del Carroccio.


Matteo Montevecchi

Lascia un commento