Saludecio. Fabbricazione di armi clandestine: arrestato 25enne

Nella mattinata di ieri 10 marzo 2019, in Saludecio i  militari della locale Stazione Carabinieri, unitamente quelli della Stazione di Montefiore Conca, al termine di un’attività perquisitiva d’iniziativa, traevano in arresto, per il reato di fabbricazione di armi clandestine, F.A. 25 enne residente nella Valconca. Nella circostanza i militari operanti – acquisiti elementi indiziari inerenti la possibile, abusiva detenzione di armi da fuoco da parte dell’indagato – davano esecuzione a una perquisizione locale, rinvenendo all’interno della sua abitazione un’arma fabbricata artigianalmente in grado di esplodere cartucce da caccia e nr.1 coltello di genere proibito. Le armi e le munizioni sono state sottoposte a sequestro e assunte in carico. L’arrestato è stato associato alla casa Circondariale di Rimini.