Saludecio. Un contagio: chiusa la stazione carabinieri di Saludecio

A sole ventiquattrore dalla chiusura, ieri mattina, la caserma della stazione dell’Arma di Misano Adriatico ha riaperto i battenti. L’unico militare positivo resta a casa, ma sta bene fortunatamente. In ogni caso tutti i servizi sono sempre stati garantiti con la consueta professionalità che caratterizza l’Arma. Sempre a scopo precauzionale ieri è stata chiusa la stazione dell’Arma di Saludecio. Un carabiniere, asintomatico, è stato riscontrato positivo e i colleghi sono stati spediti a casa per gli accertamenti del caso. In contemporanea con la sanificazione dei locali della caserma, avvenuta ieri, i militari – nessuno dei quali accusa dei sintomi – saranno sottoposti a loro volta al tampone.