San Clemente. Il sindaco: “Sì al presepe ma non nei luoghi istituzionali”

Mirna Cecchini, sindaco di San Clemente, dopo le ultime veementi polemiche sulla questione presepe torna a puntualizzare la sua posizione. “Io sono una sindaca, come tale ritengo di dover seguire i principi di laicità del nostro Paese. Ho espressamente detto in Consiglio comunale di essere favorevolissima all’allestimento di presepi in luoghi pubblici, ma non in luoghi che siano anche istituzionali”. Insomma sì al presepe, ma non in Comune e nei luoghi istituzionali.