San Giovanni. Cadavere: mistero sempre più fitto. Spunta catenina d’argento

Prosegue l’inchiesta sul cadavere ritrovato a San Giovanni. Unico indizio concreto per ora – congetture a parte – è una catenina d’argento intorno al collo. Per il resto c’è chi sostiene che sarà difficile perfino risalire alle impronte digitali. Insomma, anche dopo l’autopsia potrebbero non diradarsi le nubi. Il punto è che se non si arriva all’identità della vittima e non si comprende se si possa parlare o meno di omicidio arrivare al colpevole sarà praticamente impossibile. Nessuna novità al momento neppure dalle denunce di persone scomparse.