San Giovanni. Casine acqua ora a pagamento per colpa dei furbetti che la sprecavano

Il Comune di San Giovanni dichiara guerra ai ‘furbetti’ dell’acqua. Nei prossimi mesi l’acqua naturale erogata dalle casine non sarà più gratuita, ma occorrerà pagare un piccolo prezzo (pari a 0,05 euro). Purtroppo c’era chi approfittava del servizio così ora per colpa di pochi a pagare saranno tutti quanti.