San Giovanni. Il gruppo Aeffe programma il piano vaccinale per i suoi 800 lavoratori

“Preso atto dell’accordo nazionale finalizzato a progetti di vaccinazione in azienda, Aeffe ha costruito un piano che prevede la fattibilità di una struttura aziendale di vaccinazione per i propri dipendenti di Aeffe, Pollini e Velmar delle Province di Rimini e Forlì-Cesena che contano circa 800 dipendenti e collaboratori”, spiega una nota l’azienda. Per la gestione sanitaria all’interno del punto di vaccinazione, la direzione del Gruppo Aeffe ha sottoscritto un accordo preliminare con la Croce Rossa Italiana della Regione Emilia-Romagna coinvolgendo i Comitati di Riccione, Cattolica/San Giovanni in Marignano con personale qualificato e con la presenza concomitante alle giornate di vaccinazione di un’ambulanza di soccorso in termini prudenziali.