San Giovanni. Kia Golf Cup 2017: uno spettacolo

Sul green del Riviera Golf di San Giovanni in Marignano domenica 17 settembre si è giocata la Kia Golf Cup 2017 sponsorizzata da Boattini, storico concessionario automobilistico che, nato a Pesaro negli anni ’50, è divenuto uno dei rivenditori più influenti del nostro territorio.

In una splendida giornata di sole, la competizione 18 buche stableford con formula luxury ha richiamato la grande partecipazione di 160 giocatori.

I vincitori delle prime due categorie e il primo lordo andranno a disputare la finale nazionale presso il Circolo Golf degli Ulivi a Sanremo.

In prima categoria, primo lordo se lo aggiudica un giovane golfista del Riviera, il pesarese Lorenzo Santinelli con 28 punti, mentre il primo netto va al giocatore dell’Adriatic Golf Cervia Andrea Turchetti con 36 punti. Medesimo score di 36 punti ma con un gioco meno brillante sulle seconde nove buche per il pesarese Leonardo Filippetti del Riviera, che ha conquistato il secondo netto, mentre terzo netto con 35 punti per Omar Ubertini, golfista di Corinaldo e tesserato Riviera Golf.

In seconda categoria, primo netto – con il miglior score di giornata di 41 punti – al fanese Andrea Bruni di Montegiove Golf Club; secondo posto con 38 punti per il pesarese Marco Alberti del Golf Argenta, mentre terzo netto per Claudio Pianesi del Golf Village con 36 punti.

Ai giocatori del Riviera sono stati assegnati i numerosi premi speciali previsti dalla gara.

Driving contest femminile se lo è aggiudicato la bellariese Marina Marconi, mentre quello maschile ha portato alla vittoria il corianese Davide Zaghini.

Nearest to the pin a Giampiero Santucci di S.Clemente.

Primo seniores per il cattolichino Andrea Baroni.

Primo lady alla fanese Antonella Balzi.

Nella categoria “Primo Ospite Cliente KIA” si è distinta Consuelo Vagnini di San Giovanni, mentre in quella “Primo Cliente Concessionaria Boattini” il premio se lo è aggiudicato il pesarese Marzio Raspugli.

Il prossimo appuntamento previsto al Riviera Golf coinciderà con un intenso fine settimana in cui si susseguiranno tre gare 18 buche stableford.

Venerdì 22 si disputerà la finale nazionale Natfood, sabato 23 la “Golfisti Nero-Azzurri Agn Challenger InterGolf”, mentre domenica 24 sarà la volta della competizione “Gare di Golf.it”.