San Giovanni. L’AMMINISTRAZIONE MORELLI A FIANCO DELL’ IMPRENDITORIA GIOVANILE E DELLE NUOVE IMPRESE

Fino al 10 dicembre sarà possibile presentare domanda per accedere al bando che riconosce fino a 1.000,00 euro a gran parte delle imprese del commercio e dell’artigianato che hanno aperto nel 2018 o che intendono farlo entro il 1° aprile 2019.

Un’azione promossa a livello territoriale dalle associazioni di categoria e in particolare da CNA, che l’amministrazione ha recepito impegnando 5.000 euro del proprio bilancio 2018, per premiare il coraggio di chi si mette in proprio a San Giovanni in M. animando centro storico e frazioni.

Secondo le associazioni sono circa 40 le imprese che potranno accedere a questo fondo per vedersi riconosciuto un contributo a fondo perduto fino a 1000,00 euro.

Alla scadenza fra tutte le richieste arrivate sarà predisposta una graduatoria che privilegerà centro storico e Frazioni con 10 punti, giovani con meno di 40 anni con altri 10 punti, chi ha attivato un contratto di lavoro per almeno 6 mesi, e chi si sarà dotato del marchio SLOT FREE.