San Giovanni. Si chiude oggi la Settimana Europea dei Rifiuti SERR

Si chiude oggi la Settimana Europea dei Rifiuti SERR.

L’Amministrazione Morelli molto attenta alla tutela dell’ambiente e alla corretta gestione del ciclo dei rifiuti vuole ricordare e condividere questa iniziativa che, quest’anno, si pone come obiettivo la “Prevenzione dei rifiuti pericolosi”.

Per “Rifiuto pericoloso” si intende un rifiuto che al suo interno contiene proprietà nocive per l’ambiente, come parti esplosive, infiammabili o tossiche. Tali sostanze si possono trovare (in piccole o grandi quantità) in molti prodotti come cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

Questi rifiuti rappresentano più di altri un rischio per l’ambiente e la salute umana. Per questo diventa importantissimo eliminare o quantomeno ridurre più possibile la quantità di sostanze pericolose presenti nei prodotti, sia quelli utilizzati dall’industria nei propri processi, sia quelli con cui entriamo in contatto come consumatori.