San Giovanni. SINDACO MORELLI: “GRANDE ATTENZIONE SUL SOCIALE. ABBIAMO INTERCETTATO GRAZIE ANCHE ALLA COLLABORAZIONE DI ACER RISORSE EXTRA COMUNALI IMPORTANTI PER POTENZIARE LE STRUTTURE DESTINATE ALLE FASCE PIU’ SENSIBILI”

COMUNICATO STAMPA

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA PARI A 225 MILA EURO PER 20 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA IN VIA FERRARA. ALTRI 16 MILA EURO INOLTRE VERRANNO DESTINATI IN VIA MODENA PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVOSCALE PER LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI. L’AMMINISTRAZIONE MORELLI E ACER APRIRANNO I CANTIERI IN VIA FERRARA NEL 2019 MENTRE ENTRO LA FINE DEL 2018 IN VIA MODENA.
SINDACO MORELLI: “GRANDE ATTENZIONE SUL SOCIALE. ABBIAMO INTERCETTATO GRAZIE ANCHE ALLA COLLABORAZIONE DI ACER RISORSE EXTRA COMUNALI IMPORTANTI PER POTENZIARE LE STRUTTURE DESTINATE ALLE FASCE PIU’ SENSIBILI”

L’Amministrazione Morelli in collaborazione con ACER ha ricevuto finanziamenti anche per la riqualificazione energetica di 20 alloggi di edilizia residenziale pubblica situati in via Ferrara. Dopo gli importanti finanziamenti ricevuti per realizzare un nuovo plesso scolastico destinato alla scuola primaria pari a 4 milioni di euro altre importanti risorse arriveranno per strutture socialmente utili. I lavori sulla via Ferrara avranno un importo complessivo di 225 mila euro di cui circa 68 mila euro da parte della Regione Emilia Romagna. All’edificio in questione verrà rifatto completamente il cappotto, tutti gli infissi in pvc sostituendo quelli in legno . Si interverrà anche sul tetto rifacendo tutta la copertura, le grondaie e i pluviali. I lavori sono previsti per il 2019. Entro la fine dell’anno inoltre si interverrà anche su via Modena per dotare alcuni alloggi del servoscala. L’intervento è di circa 16 mila euro e 11.700 euro saranno finanziati sempre dalla Regione Emilia Romagna. Entusiasta il Sindaco Daniele Morelli:< In questi anni non abbiamo mai abbassato la nostra attenzione nei confronti delle fasce più deboli; abbiamo sempre mantenuto un’alta qualità dei servizi destinata ai nostri cittadini specialmente a quelli più sensibili – commenta il primo cittadino Morelli – Il nostro obiettivo è stato intercettare anche risorse extra comunali per mantenere e riqualificare le strutture pubbliche. Siamo riusciti in collaborazione con Acer anche ad avere finanziamenti importanti in questo caso per i nostri alloggi di edilizia residenziale pubblica che saranno tutti adeguati strutturalmente per il risparmio energetico e per le persone diversamente abili. Complessivamente investiremo in queste strutture circa 240 mila euro>