San Giovanni. STASERA “LE PAROLE GIUSTE” PRESENTAZIONE DEL LIBRO E INCONTRO CON L’AUTORE

VENERDì 26 OTTOBRE A SAN GIOVANNI “LE PAROLE GIUSTE”
PRESENTAZIONE DEL LIBRO E INCONTRO CON L’AUTORE

Venerdì 26 Ottobre alle ore 21.00 presso il Centro Giovani “White Rabbit” verrà presentato il libro “Le Parole Giuste. Come la comunicazione può contrastare la violenza maschile contro le donne” di Nadia Somma e Luca Martini, con la partecipazione degli autori stessi che dialogheranno con Paola Gualano, di Rompi il Silenzio onlus e tutti i presenti. L’evento è a cura dell’Assessorato alle Pari Opportunità, quale anteprima degli eventi per la Giornata contro la Violenza alle Donne ed è realizzato in collaborazione con l’Associazione Alternoteca, il centro giovani “White Rabbit” ed il gruppo Lettura della Biblioteca comunale “Leggermente”.
Di violenza di genere si parla oggi sempre più frequentemente, sia a livello di carta stampata che di televisione, con amplissima risonanza anche sui social.
Ma raramente il problema viene affrontato e discusso con la necessaria conoscenza delle complesse implicazioni che questa terribile forma di violenza ha in sé, reiterando pericolosi stereotipi.
Come si dovrebbe parlare di questo importantissimo e grave tema ? Nadia Somma, giornalista pubblicista e operatrice di lungo corso all’interno di Centri Antiviolenza, ne discute in questo pamphlet con Luca Martini, autore di Altre stelle – Un viaggio nei Centri Antiviolenza, affrontando i temi della violenza di genere e delle enormi implicazione del parlarne e comunicarne, affinché l’informazione diventi effettivamente un mezzo per prevenirla e non reiterarla.
L’incontro sarà valorizzato anche dalla partecipazione del Gruppo Lettura che analizzerà il libro, assieme ad altre due proposte nell’appuntamento di esordio del gruppo, in programma mercoledì 24 ottobre dal titolo “Comprendere per non violare. Evento di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne”.

Afferma la consigliera delegata alle Pari Opportunità Carlotta Ruggeri: “In un tempo dove ogni parole detta, risuona e rimbomba in tutti i canali della comunicazione in una frazione di nano secondo, forse è giunto il tempo di fermarsi a riflettere sul “peso “ delle parole stesse, e su come le parole stereotipate possano rappresentare un arretramento per una cultura al rispetto di genere, che ancor oggi nel 2018 necessita di essere tutelata e promossa. Da qui l’ idea di elaborare, per il Comune di San Giovanni in Marignano, una serie di iniziative che avessero tra loro un filo conduttore, dando importanza e valore al dono della comunicazione, vista non solo come forma verbale, ma anche artistica ed educativa. Non ci fermeremo con le proposte ai mesi di ottobre e novembre, dato che i nostri appuntamenti proseguiranno fino a Marzo. Significativo il fatto che non saremo mai sole nelle nostre proposte, al nostro fianco trovano infatti sempre posto, quali interlocutori privilegiati, le Associazioni, le Istituzioni e le Forze dell’Ordine, uomini e donne”.