San Giovanni. “Vendemmia 2018 di poco superiore alla media: avremo vini bianchi di qualità e molto profumati”

“Vendemmia 2018 di poco superiore alla media: avremo vini bianchi di qualità e molto profumati” – La Tenuta del Monsignore di San Giovanni traccia un bilancio della produzione vinicola e si prepara al Natale.

Tempo di bilanci per la Tenuta del Monsignore, storica azienda vitivinicola di San Giovanni in Marignano. I titolari, Sandro, Leo e Nicoletta Bacchini, fanno il punto sulla vendemmia terminata nelle scorse settimane. Vendemmia che, per quanto riguarda l’aspetto quantitativo, si attesa su livelli leggermente superiori rispetto agli anni precedenti. “La produzione enologica quest’anno è stata di poco superiore alla media senza però andare a discapito della qualità – confermano –. Anzi, abbiamo riscontrato dei picchi qualitativi per quanto riguarda soprattutto i vini bianchi, che saranno particolarmente pregiati e profumati. Questo per via della forte escursione termica tra giorno e notte, che regala al vino profumi intensi e persistenti. La produzione è stata in parte ostacolata da gelate, maltempo e umidità, anche se i numeri sono in crescita rispetto al 2017. Aziende come la nostra sono state favorite dal fatto di avere vitigni a maturazione precoce, mentre la pioggia è andata a incidere sui vitigni a maturazione tardiva”.

Quello della vendemmia è sempre un momento molto sentito dai titolari della Tenuta del Monsignore. Racconta Sandro Bacchini: “Da anni 64 anni assisto al miracolo di veder trasformato un grappolo d’uva in vino, ma ogni volta per me è come se fosse la prima. Quando arriva il giorno, mi presento nel vigneto emozionato come un bambino al suo primo giorno di scuola. Sei decenni di vendemmie sono tanti, ma non nego che ho ancora tanto da imparare”.

Nel frattempo l’azienda di San Giovanni si prepara al Natale. La Tenuta del Monsignore organizza degustazioni di vino e prodotti tipici, accompagnate da visite guidate alle cantine. Per info e prenotazioni: 0541/955128. Altra iniziativa natalizia è ‘Monbac’: un libro d’arte realizzato dalla famiglia Bacchini che ha deciso di coniugare enologia e amore per la letteratura. Un volume che racchiude al suo interno una gustosa e piacevole sorpresa: una bottiglia di ‘Monbac’ (annata 2010), con cui accompagnare la lettura. Il tutto corredato da aforismi di Moliére e Pindaro e da un’introduzione a cura di Sandro Bacchini. Un regalo di Natale perfetto per tutti gli appassionati di vino e non solo. “Monbac è un libro particolare, unico del suo genere – spiegano i titolari della Tenuta –. Parla di storie, sogni ed emozioni. Parla, soprattutto, di vino. E’ un libro che viene completato con la collaborazione del lettore, chiamato ad annotare nella propria mente le emozioni che proverà degustando la bottiglia”.