Segnalati diversi eventi sismici nel centro Italia, monitoraggio costante

Terremoto in tempo reale INGV / Monitoraggio degli eventi sismici in Italia e occasionalmente anche dall’estero in caso di scosse avvertite anche nel nostro Paese.

La sequenza sismica del centro Italia sta interessando principalmente le aree fra aquilano, maceratese, ascolano, reatino e perugino, e in particolare i comuni di  Norcia, Castel Sant’Angelo sul Nera, Ussita, Visso, Camerino, Pescara del Tronto, Monte Cavallo, Accumoli, Preci, Pieve Torina, Sellano, Acquasanta Terme, Fiastra, Fiordimonte, Amatrice, Castelluccio di Norcia, Pievebovigliana, Montemonaco, Arquata del Tronto, Cascia, Cagnano Amiterno, Montereale, Barete, Pizzoli e Cittareale.
Di seguito tutte le scosse avvenute in Italia con magnitudo pari o superiore al grado 2.0, mentre riguardo l’estero elencheremo solo quelle più significative e ben avvertite anche in Italia, del 24 giugno 2017. Dati dell’INGV.
ORA, COMUNE DELL’EPICENTRO E MAGNITUDO


– ore 05.27 (MONTE CAVALLO, MC) – M2.2

– ore 05.38 (ROGLIANO, CS) – M2.6

– ore 08.35 (CAMPOTOSTO, AQ) – M2.3

– ore 10.30 (CASTEL SANT’ANGELO SUL NERA, MC) – M3.5

– ore 11.50 (MONTEREALE, AQ) – M2.1