Serie C: il Picerno annuncia ricorso, “decisione folle”

(ANSA) – POTENZA, 09 GIU – Il Picerno (Serie C, girone C)
presenterà ricorso contro le decisioni del consiglio federale
della Figc, ritenendo “una follia mettere in discussione” il
regolamento, “obbligandoci a disputare i play-out, nonostante i
14 punti di distacco nei confronti del Rende, penultimo”.
    La società ha affidato l’incarico all’avvocato Flavia
Tortorella e al responsabile degli affari legali del club, Luis
Vizzino: “Siamo senza parole per questa decisione assurda. Non
meritavamo assolutamente questo trattamento”, ha detto il
direttore generale e amministratore del Picerno, Enzo Mitro.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte