Tangenti metro: Sala ‘ho molta rabbia, pene siano esemplari’

(ANSA) – MILANO, 23 GIU – “Ho chiesto ad Atm”, l’azienda che
gestisce il trasporto pubblico a Milano, “di prendere
provvedimenti rapidi, queste persone devono essere allontanate,
licenziate, quello che si può fare. Se le cose stanno così la
giustizia intervenga rapidamente e le pene siano anche
esemplari”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala,
parlando dell’inchiesta sulle presunte tangenti nel sistema
della metropolitana, alla trasmissione ‘Quante Storie’ su Rai 3.
    “Non me l’aspettavo e ho dentro tantissima rabbia perché tanti
stanno facendo la loro parte in questo momento di difficoltà e
due funzionari ti mettono in croce – ha aggiunto -. E’ la
dimostrazione che bastano due funzionari infedeli, ancora oggi
per regole o per la mancanza di controlli, per gettare una macchia” sulla città “e questo non va bene”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte