Turista muore per un malore: il corpo resta a terra per un’ora

Un turista austriaco in visita a Roma con la famiglia è stato colto da malore ed è morto, probabilmente a causa delle già precarie condizioni di salute e del caldo afosissimo. Fatto sta che è rimasto a terra per quasi un’ora, nonostante i tentativi di soccorrerlo (è stato chiamato il 118). La disgrazia si è consumata tra le 14 e le 15, nei pressi dell’ingresso della stazione della metro Colosseo. Il copro insomma è rimasto in vista per diverso tempo come se nulla fosse.

Lascia un commento