Turisti in treno rifiutano di alzarsi per far sedere disabili

(ANSA) – GENOVA, 18 APR – Un gruppo di circa trenta ragazzi
disabili che, assieme ai loro accompagnatori, avevano i posti
riservati su un treno regionale diretto a Milano sono stati
costretti a scendere dal treno perché i turisti saliti prima di
loro hanno occupato i posti riservati ai giovani portatori di
handicap e si sono rifiutati di farli sedere. E’ successo nella
stazione di Genova Porta Principe, sul regionale Genova-Milano.
    I turisti, nonostante la presenza della polizia ferroviaria e
del personale di Trenitalia si sono rifiutati categoricamente di
far sedere i disabili tanto che Trenitalia ha dovuto organizzare
un bus dedicato per riportare a Milano i ragazzi disabili
(ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte