Usa 2020: sondaggio Cnbc, Biden avanti di 13 punti

Nell’ultimo sondaggio di Cnbc e Change Research completato dopo la sfida tv di martedì sera, nella corsa alle presidenziali americane a un mese dal voto Joe Biden è avanti di 13 punti con il 54% dei consensi, contro il 41% di Donald Trump.

Nel primo sondaggio pubblicato dopo il duello tv tra Donald Trump e Joe Biden, quello di YouGov condotto per conto dell’Economist, il candidato democratico appare in testa di otto punti. Biden ottiene infatti il 50% dei consensi, contro il 42% di Trump. Per il sito specializzato RealClearPolitics, che calcola la media dei principali sondaggi, Biden a poco piu’ di un mese dal voto risale con un vantaggio di 6,6 punti sul presidente in carica.

Secondo FiveThirtyEight, la società che fa capo al guru dei sondaggi Nate Silver, l’ex vicepresidente Biden ha il 79,8% di possibilità di vincere il collegio elettorale, conquistando 352 su 538 voti. Il modello di previsioni di FiveThirtyEight prevede per Donald Trump il 19,7% di chance di vittoria, in calo rispetto al 21,3%. Sul fronte del voto popolare il presidente ha il 10,1% chance di vincere il voto popolare, a fronte dell’89,9% di Biden.

Intanto Donald Trump interviene con un post sulla polemica del dibattito televisivo contro il suo rivale. “Perché dovrei consentire alla commissione per i dibattiti di cambiare le regole per il secondo e terzo dibattito quando ho facilmente vinto il primo?” twitta Trump dopo che la commissione per i dibattiti presidenziali ha aperto la strada a una revisione del format dopo il caos del primo duello fra Trump e Joe Biden.


Fonte originale: Leggi ora la fonte