Vaccini. La Corte Costituzionale: “Mancata vaccinazione non comporta l’esclusione dalla scuola dell’obbligo dei minori”

“La mancata vaccinazione non comporta l’esclusione dalla scuola dell’obbligo dei minori, che saranno di norma inseriti in classi in cui gli altri alunni sono vaccinati”. E’ quanto specifica la Corte Costituzionale in merito alla decisione con cui ha respinto come infondati i ricorsi del Veneto.