Valconca. Educatrice ruba e accusa un minore della comunità dove lavora: inchiodata dalle telecamere

La incredibile vicenda risale al 26 agosto del 2021. Ruba un cellulare e poi fa incolpare del furto un minore ospite della cooperativa sociale dove lavora. La ladra, incastrata dalle riprese di una telecamera, è stata ora rinviata a giudizio e dovrà rispondere della sua condotta davanti al tribunale di Rimini. N0nonostante sia stato scagionato dal furto però, nei guai è comunque finito il ragazzino: ha infatti aggredito la responsabile della struttura che lo accusava del furto e per questo è stato indagato dalla procura della Repubblica del Tribunale dei Minori di Bologna.