Valconca. Foto hard girano nel paese: 16enne lascia scuola. Rinvio a giudizio per diffamazione

La vicenda delle immagini hard dell’amica aveva fatto molto scalpore qualche tempo fa in Valconca. Foto che avevano fatto il giro dell’istituto e anche del paese, costringendo la protagonista di quei video ad abbandonare la classe. Ora la 16enne che ha compiuto la “bravata” è stata rinviata a giudizio dal Tribunale dei minori per diffamazione aggravata, mentre altre tre ragazzini sono indagati per lo stesso reato.  La ragazzina aveva deciso di farsi fotografare in pose a luci rosse convinta che le cose resteranno tra lei e il ragazzo del suo cuore. Poi una semplice litigata e quelle fotografie vanno all’altra amica. WhatsApp fa il resto e le foto arrivano ad alcuni compagni. In poco tempo così le immagini fanno il giro dell’istituto, ma anche del paesino della Valconca dove vive la vittima.