Valconca. Madre chiude la figlia di 4 anni al freddo sul balcone per punirla: condannata

Madre della Valconca condannata a 10 mesi e un giorno di carcere con la pensa sospesa. La donna era accusata di abbandono di minore e abuso di mezzi di correzione. Fra gli episodi contestati quello di avere chiuso la figlioletta di quattro anni fuori dal balcone al freddo quale punizione. Diciamo subito che la piccola è stata affidata a una famiglia. Sullo sfondo una situazione evidentemente non facile: quando i militari piombarono in casa allarmati dall’odore del gas si erano trovati di fronte una situazione allarmante, con famiglia completamente al freddo nonostante la neve. Da lì l’intervento dei servizi sociali e la denuncia.