Valconca. Violenza sessuale: 5 anni e 6 mesi a imprenditore della Valconca

Con l’accusa di violenza sessuale, maltrattamenti e lesioni, il tribunale ha condannato un sessantenne imprenditore residente in Valconca a cinque anni e sei mesi di reclusione. Secondo quanto emerso il soggetto spinse la moglie sul letto, e tentò di violentarla: “Adesso mi fai quello che fai a lui”.