Vasco Rossi a Modena: esplosione mette a rischio il concerto?

Tutto è pronto per accogliere nel migliore dei modi Vasco Rossi a Modena insieme ad una folla di fan – 220mila persone – che sabato 1° luglio invaderanno la città teatro del più grande concerto mai realizzato in Italia: non mancano però problemi e preoccupazioni per i residenti, a cominciare da un’esplosione presso la Scuola Interregionale di Polizia Locale in Via Busani all’alba di ieri 29 giugno. Il Modena Park è un evento eccezionale a cui i cittadini – insieme alle autorità locali – si stanno preparando da tempo: la questione sicurezza ha la priorità assoluta e la detonazione di ieri ha scosso gli animi dei modenesi. Dai primi rilievi effettuati dalla Polizia Scientifica, intervenuta immediatamente sul posto con i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, gli Artificieri e la Polizia di Stato, l’ordigno rudimentale (due bombole del gas, stando a quanto si apprende) ha danneggiato la saracinesca di uno degli ingressi laterali della sede della S.I.P.L.