Viceministro russo: non aspettiamo nulla di buono da Biden

(ANSA) – MOSCA, 23 DIC – La Russia non si aspetta “niente di
buono” dal futuro presidente degli Stati Uniti Joe Biden e crede
che la sua politica estera sarà guidata dalla “russofobia”. Lo
ha detto il viceministro degli Esteri, Sergei Riabkov. “Non ci
aspettiamo nulla di buono, questo è chiaro. Sarebbe strano
aspettarsi del bene da persone che hanno fondato la loro
carriera sulla russofobia, riversando fiele sul mio Paese”, ha
detto all’agenzia di stampa russa Interfax, dopo le nuove
tensioni tra i due Paesi intorno a un gigantesco attacco
informatico negli Stati Uniti attribuito a Mosca. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte