(VIDEO) Ammazza di botte la moglie e mette il video su Facebook

Il proprietario di un pub è stato arrestato per aver picchiato e quasi ammazzato di botte la compagna trascinandola sul pavimento del bancone del locale. L’episodio è stato reso pubblico dallo stesso padrone di casa, il 42enne Tim Sheahan, che ha condiviso il video dell’accaduto ripreso dalle telecamere a circuito chiuso con la didascalia “moglie rimessa in riga”. L’uomo è stato arrestato. IMMAGINI ADATTE A UN PUBBLICO ADULTO E NON IMPRESSIONABILE.