Wall Street crolla, stop agli scambi S&P 500 perde l’,8,14%

 

Wall Street crolla in apertura e scatta lo stop agli scambi per 15 minuti. Il Dow Jones in avvio di seduta perdeva il 9,76% a 20.935,16 punti, il Nasdaq cedeva il 6,12% a 7.392,73 punti mentre lo S&P 500 lasciava sul terreno l’8,14% a 2.490,47 punti. Ansa

Lascia un commento