WhatsApp, non date l’autorizzazione a queste app: i vostri dati sono in pericolo

Da poco è arrivata la notizia da parte di Google che inizierà ad occuparsi di tutte quelle applicazioni (come queste collegate a WhatsApp) la cui affidabilità non è garantita. Negli ultimi mesi sui marketplace di Apple ed Android spopolano piattaforme che almeno teoricamente consentono di spiare contatti ed amici su WhatsApp. Questo tipo di servizi consentono agli utilizzatori di monitorare questa o quella persona e possono, in alcuni casi, anche darci informazioni sull’attività online di specifici utenti. Dunque attenzione alle autorizzazioni e gli accessi che chiedono le applicazioni che installate!