Zanardi è in condizioni stabili, si valuta il risveglio dal coma

 Per la quarta notte di fila le condizioni di Alex Zanardi rimangono stabili, situazione oltremodo incoraggiante secondo le indicazioni dei medici dell’ospedale di Siena. Il campione bolognese resta in prognosi riservata. Intanto affronta una settimana definita ‘importante’ dall’equipe dei medici che lo sta seguendo e che dovrà decidere il momento migliore per il risveglio dal coma farmacologico.
    Solo a quel punto potranno essere valutate le sue condizioni neurologiche che ancora rimangono ‘molto gravi’. Consulti e briefing si stanno seguendo uno dietro l’altro per fare il punto della situazione. Prossimo bollettino medico è atteso verso le ore 12.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte