Zanardi:tutti per Alex, paralimpici cantano brano dei Queen

(ANSA) – ROMA, 29 LUG – Tutti insieme per Alex. Gli atleti
paralimpici italiani hanno deciso di mandare un messaggio di
sostegno e coraggio ad Alex Zanardi, in questo momento
ricoverato in terapia intensiva neurochirurgica presso
l’ospedale San Raffaele di Milano, interpretando – ciascuno alla
propria maniera – uno dei brani preferiti dal campione
paralimpico: ‘Don’t stop me now’ dei Queen. Si tratta di un omaggio realizzato con il cuore, per
testimoniare l’affetto che lega tutto il movimento paralimpico a
uno dei suoi atleti più rappresentativi. In tanti hanno voluto
dare il proprio contributo: Annalisa Minetti, Bebe Vio, Martina
Caironi, Daniele Cassioli, Simone Barlaam, Giulia Ghiretti,
Mario Bertolaso, Nicole Orlando, Rosa Efomo De Marco, Silvia
Biasi, Giulia Aringhieri, Viola Strazzari, Giulio Maria Papi,
Giuseppe Campoccio, Alessandro Brancato, Kevin Casali, Simone
Cannizzaro, Giada Rossi, Matteo Cattini, una rappresentanza
della nazionale italiana di scherma paralimpica e della
nazionale italiana volley femminile sorde, Luca Mazzone,
Antonino Bossolo.
    A chiudere il video, il presidente del Cip Luca Pancalli che
come messaggio ha scelto di rievocare la regola dei 5 secondi
formulata proprio dal campione paralimpico. Il video è stato
realizzato dal Comitato paralimpico italiano su gentile
concessione di EMI Music Publishing Italia Srl e (P) Raincloud
Productions Ltd., sotto licenza esclusiva della Universal
International Music BV e Universal Music Italia Srl. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte